CTB - Posizionamento lame manuale - bollina.it - Bollina Srl

Vai ai contenuti

Menu principale:

CTB - Posizionamento lame manuale

LINEE DI TAGLIO NASTRI - POSIZIONAMENTO LAME MANUALE
Principali caratteristiche:
Le linee di taglio longitudinale in nastri tipo CTB si caratterizzano per l'utilizzo di cesoie con sistema di taglio a lame flottanti montate insieme agli anelli gommati su un anello portalama con spostamento manuale sugli alberi e bloccaggio a vite.
Le cesoie tipo CTB possono montare fino a 10 - 12 coppie di lame circolari le quali, oltre ad una buona qualità di taglio, grazie allo spostamento manuale garantiscono un posizionamento molto più rapido rispetto ai sistemi di montaggio lame a pacco con distanziatori (tipo CTBS), con la sola limitazione della larghezza minima di taglio non inferiore a 50, 70 mm o 100 mm (in funzione dei modelli).
A seconda della composizione, le linee di taglio longitudinale in nastri tipo CTB possono essere utilizzate per il taglio e l'avvolgitura di tutti i tipi di materiali.

Larghezza standard di lavoro da 1000, 1250, 1500 e 1850 mm
Gamma spessori da 0,3 fino a 3 mm (2 mm con Rm/Re 650/320 MPa).
Pesi rotoli fino a 25 ton in svolgimento e 20 ton in avvolgimento.
Unità di frenatura nastri a feltro, a rulli e a gruppi combinati feltro-rulli.
Velocità di lavoro fino a 70 m/min e tolleranze taglio di +/- 0,1 mm. 

  • Massima versatilità, ridotte dimensioni di ingombro e installazione anche senza fondazioni.
  • Svolgimento con doppia modalità di funzionamento: controllo ansa per materiali di spessore sottile e controllo elettronico di frenatura per i materiali di grosso spessore.
  • Gruppi singoli, doppi o multipli di applicazione film protettivo o carta.
  • Massima versatilità e riduzione dei tempo di cambio formato.
  • Possibilità di sostituzione lame senza rimuovere gli alberi dalla macchina
  • Visualizzatore elettronico per un posizionamento veloce e preciso delle lame (precisione +/- 0,05 mm).
  • Novità 2015, sistema di posizionamento automatico delle lame circolari.
  • Buone prestazioni, grande affidabilità e riduzione dei costi di manutenzioni grazie all'utilizzo di servomotori AC installati direttamente sui principali rulli di alimentazione, con trasmissione ad ingranaggi lubrificati.
  • Elevata possibilità di personalizzazione  (unità di frenatura nastri a feltro, a rulli e a gruppi combinati feltro-rulli, cesoie intesatrici, giostre di scarico) con diverse soluzioni progettate in base alle specifiche esigenze del compratore.
  • Apparecchiature elettroniche e software di ultima generazione, pannelli operatore tipo touch-screen con funzione di tele-assistenza per una rapida ed efficace risoluzione dei problemi.
  • Soluzioni di sicurezza ed ergonomia in conformità con le più severe norme europee.
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu